TROVA LE DIFFERENZE

OminoUovo - 22 aprile 2014

Il 20 MARZO 2013 è arrivato Shaquille o’Neal detto Shaqui per gli amici. Il 20 MARZO 2014 è arrivato Andrea detto Poldino per gli amici.  Non so se aver paura del 20 marzo dell’anno prossimo. Cosa arriverà? Ancora spero in un OMINOUOVO vero, tipo Geppetto con Pinocchio.
15 mesi uno, 1 mese l’altro.

– entrambi lenti a mangiare a meno che non siano disperati dalla fame. SHAQUI è diventato lento da quando c’è Poldino, per spirito d’emulazione credo. A entrambi devo parlare mentre mangiano e a volte mi confondo: canto storie a Shaqui e dico “BRAVO DAI DAI” ad Andrea. Entrambi lasciano un pezzettino: 10 croccantini uno, 10 cc di latte l’altro. Forse per noia. Se provassi a scambiare i “piatti” all’ultimo sono sicura che finirebbero uno i pasti dell’altro.

– entrambi quando fanno la cacca fanno l’aria da “CHE PUZZA! CHI È STATO OH??” e sembra che sorridano perché si sentono meglio. Non hanno preso dalla madre un po’HIPPIE e nemmeno dal padre un po’ YUPPIE. sono proprio HAPPY: più sono nella merda fino al collo più son felici.

– entrambi rasentano lo STALKING. uno pedinandomi, l’altro chiamandomi a suon di “UEEEEE” col BABY MONITOR. (Perchè sí, in un bilocale minuto io USO il baby monitor un po’per sentirmi piú ALLA MODA, un po’ perchè cosi mi sembra di vivere in un castello dalle mille stanze). Ora
ho la nonna a darmi una mano, ma quando sarò sola per andare in bagno dovrò entrare con carrozzina e cane. Tutti insieme appassionatamente. Sarà difficile che io riesca a concentrarmi sul water.

– entrambi stanno meglio fuori casa che dentro e proprio per questo stanno rasentando il nomadismo. Siamo attrezzatissimi anche se piove: mantellina a uno e parapioggia all’altro. Sono io che non ho mai l’ombrello.

– rapporto strano con l’acqua tutti e due. Si innervosiscono per entrare ma una volta in vasca rimangono immobili a contemplare teorie sull’universo.

– estrema voglia di “mettersi in piedi”. Uno ormai lo vedo più in piedi che a 4 zampe e quando lo fa ha un punto di vista più alto del mio. L’altro a un mese di vita, seduto non ci vuole stare e salticchia per alzarsi. Quasi inquietante.

image

– entrambi si svegliano 10 minuti  prima della sveglia. Solo che uno dormiva dalle dieci della sera prima, l’altro si era svegliato altre 6 volte durante la notte.

– entrambi richiedono un’ energia e un impegno estremo..quasi da esaurimento e per entrambi mi ci è voluto del tempo prima di abituarmi perché tendendezialmente sono incline alle comodità e i cambiamenti mi piacciono, ma l’impatto mi sconvolge sempre. Con entrambi ho avuto bisogno di un lungo corteggiamento fino ad arrivare a quel punto in cui pensi: COME FAREI SENZA?

Ai miei due figli, i due supereroi. Quello con la testa da  Batman e quello nato col pugno da Superman.

image

image

6 comments

  1. Ti ci vedo in bagno con carrozzina e Shaqui appresso. Per solidarietà ti dirò che da quando ospito Ray anch’io mi ritrovo la compagnia in bagno. Prima c’era solo la Sandy che mi aspettava a un metro di distanza, adesso ce li ho tutti e tre (i miei pelosi) praticamente ai miei piedi proprio quando mi siedo sulla tazza…. è imbarazzante.
    Ma che ci vuoi fare, i figli so’ pezzi e’core.
    I tuoi blog son sempre i pagabili poldina.
    BacioooooooNe

    1. Ehi! Dai che ci sei quasi!!! Si che ti fa bene perché in questo blog è scritta solo e soltanto la verità eheheh. Inutile fingere che sia tutto rose e fiori, qualche spina piccolina c’è! Ma è piccolina appunto.
      Posso dirti che a 1 mese dal parto STO VEDENDO la luce fuori dal tunnel! Ed è meravigliosa! Tienimi aggiornata

Leave a comment