poldino

POLDINO, IL PICCOLO COMICO

La Cri - 27 ottobre 2016

Sta crescendo a vista d’occhio. Fisicamente e mentalmente. Quel bambino che fino a un anno fa mi svegliava facendo cucù dal lettino, ora dorme in un letto “da grandi” dove può salire e scendere da solo. Spesso sono io che lo sveglio, a fatica, perché non è un amante delle alzatacce. Altre volte, come stamattina, è lui che si sveglia, ci guarda, ride e viene …

Continue reading

SE PRIMA ERAVAMO IN 3+1 A BALLARE L’ALLIGALLI ORA SIAMO IN 4+1 A BALLARE L’ALLIGALLI

La Cri - 7 ottobre 2015

Più di un anno fa, pochi mesi prima della Sacra Venuta poldica, scrivevo questo post immaginando i miei pomeriggi futuri destreggiandomi tra un cane-cavallo bisognoso di tanti tanti tanti lanci di Pluto e un Poldino, che ancora non conoscevo, da accudire. Alla fine non ci sono andata poi così lontano. Se Poldino dormiva, Shaqui voleva giocare a “LANCIAMI PLUTO ALL’INFINITO”. Se Shaqui dormiva Poldino voleva …

Continue reading

POLDINO E IL TEST D’INGRESSO

La Cri - 4 settembre 2015

PREFAZIONE Scrivo o non scrivo? Scrivo o non scrivo? A parte il poco tempo e la debolezza che mi sta annientando, mi sto chiedendo se ha senso scrivere un post ironico e divertente su Poldino quando, credo l’abbiate notato tutti, vedi ovunque immagini e foto-choc di bambini poco più grandi di lui ai quali è stato tolto il diritto di ricordare in futuro vicende d’infanzia …

Continue reading

COME ADDORMENTARE UN POLDINO…e come uscirne viva.

La Cri - 17 febbraio 2015

Dunque. Poldino cresce, con effetto Slow Motion ma cresce. Più che in altezza (credo oramai abbia raggiunto il suo apice) cresce in larghezza. Quindi è piccolo ma ha la ciccia ovunque, la cellulite sulle cosce e un’invidiabile taglia di regiseno. E’ un bambino zippato, concentrato, una specie di Denni de Vito dei piccoli. E come lui è un comico nato. Fa ridere. Ha delle mimiche facciali …

Continue reading

PRIMOGENITO

OminoUovo - 21 gennaio 2015

Ci hai fatto passare notti insonni e tutt’ora ti fai capire benissimo e di prima mattina vuoi venire a dormire nel lettone. Ma COME ME, ti piace dormire a “cucchiaio”, piegato, in quella posizione fetale che ancora ricordi, con la tua schiena appoggiata a me e le mie braccia che ti avvolgono. Non sei mai stato un gran mangione, o meglio, vai a periodi. Se sei …

Continue reading