SE NON CI FOSSI TU

La Cri - 21 gennaio 2016

Se non ci fossi tu non passerei così spesso l’aspirapolvere per casa.

Se non ci fossi tu avrei forse la possibilità di bere un tè tranquilla seduta nel mio locale preferito senza il bisogno di stare sempre all’erta, di prendere il tavolo all’angolo, quello con più spazio, e di spostare ogni volta tazze bicchieri e piattini col rischio che tu li faccia cadere.

Se non ci fossi tu avremmo una macchina più piccola, i viaggi sarebbero più fattibili e non ci sarebbe bisogno di cercare strutture che siano adatte a te.

Se non ci fossi tu mi risparmierei commenti stupidi e discussioni inutili con chi ha fastidio della tua presenza “a priori”.

Se non ci fossi tu le passeggiate sarebbero più rilassanti e meno dettate dalla tua andatura a zig zag.

 

Se non ci fossi tu, SHAQUI…

cani e bambini, kids and dogs, dobermann

Se non ci fossi tu non avrei un saluto travolgente e pieno d’amore ogni mattina quando mi alzo. Ogni. Singola. Mattina.

Se non ci fossi tu potrei andare in bagno senza sentirmi osservata.

Se non ci fossi tu si potrebbero fare sane litigate in casa senza che qualcuno interrompa la discussione “a gran voce”. Non prendi la parte di nessuno, fai solo capire coi tuoi abbai da baritono che non vuoi che si litighi. Oh, se lo fai capire.

Se non ci fossi tu non camminerei così tanto, non frequenterei riserve naturali, sentieri e valli così spesso.

Se non ci fossi tu non amerei la pioggia. Quella pioggia che fa scappare le persone dai parchi e mi permette di lasciarti libero di correre come un cavallo nella prateria.

Se non ci fossi tu non sperimenterei la fantasia dei bambini piccoli che ti incontrano e non dovrei spiegar loro che no, non sei un cavallo. E nemmeno un lupo, un asino, un drago o una pantera. Non sei un alano e nemmeno un incrocio tra un alano e godzilla. Sei Shaquille O’Neal, il mio cane, un dobermann.

Se non ci fossi tu Poldino non avrebbe questo slancio smisurato verso gli animali che già ora lo contraddistingue. Non potrebbe imparare così bene ad aver rispetto per te e per ogni singola creatura che sia diversa dall’essere umano. Non sarebbe così  sempre pieno di peli e avrebbe forse imparato a gattonare prima. Ma non avrebbe avuto la sicurezza che ha ora quando va in avanscoperta a scoprire il mondo. Che sia una casa che non conosce o un sentiero che non ha mai fatto. Sicurezza che solo la tua costante presenza accanto a lui, come fossi la sua ombra, può dare. Se non ci fossi tu non avremmo mai capito che il suo verso della felicità, “YAGHI! YAGHI!“, è una storpiatura del tuo nome.

Se non ci fossi tu Poldina non farebbe due volte il bagno. Prima il tuo, a slinguazzate, e poi il mio. Ma ti lascio fare. La cerchi, la annusi, la proteggi. Hai bisogno di lei. Come lei avrà bisogno di te.

Se non ci fossi tu i Poldini non avrebbero un compagno di vita così elegante.

Se non ci fossi tu la gente non ci guarderebbe prima stupita, poi compiaciuta. Non assomiglieremmo a un branco con te che fai da apripista, Cro con Poldino nello zaino e io con Poldina nel marsupio.

Se non ci fossi tu la gente non saprebbe che anche un cane dall’aspetto poco pacioccoso, dal pelo nero, le orecchie a punta e i denti grossi può stare con dei bambini. Può amarli, vivere con loro e per loro.

Se non ci fossi tu alcune mamme non avrebbero mai superato la loro paura atavica lasciando che i loro figli, più innocenti e curiosi, venissero ad accarezzarti. Non avrebbero forse mai saputo che c’è modo e modo per avvicinarsi a un cane, qualsiasi cane, e che correre urlando non è non è quello giusto per farlo.

Se non ci fossi tu la mia vita sarebbe un po’ meno avventurosa. Avrei più cappotti e meno giacche “da cane”. Più borsette e meno zaini. Più vestiti bianchi e meno macchie di terra.

Se non ci fossi tu Pluto sarebbe ancora intero. Ma non vivrebbe a casa nostra.

Se non ci fossi tu non saprei il vero significato di AMORE INCONDIZIONATO.

Se non ci fossi tu SHAQUI…avrei solo due figli.

 

Evviva i Poldini, evviva i cani scambiati per asino.

4 comments

  1. Fa’ veramente schifo come e’ stato scritto ,l’impostazione,l’argomento….tutto!!!!!!!
    L’unica cosa positiva e bellissima sei tu,poldino,occhi azzurri poldina e shaqui.
    Complimenti e un bacio a tutti.
    Zio paolo

Leave a comment