VITA DA BISMAMMA

ALLE MAESTRE DEI POLDINI

La Cri - 30 giugno 2017

Stamattina è stata come tante altre. Ci siamo alzati, ho preparato la colazione a Poldino fatta di yogurt bianco, miele e biscotti e un biberon di latte a Poldina. Li ho lavati, dopo una notte caldissima passata più a sudare che a dormire e li ho vestiti. Ho sistemato le cose in cucina, ho rifatto i letti e siamo usciti tuttie 4 + 1 insieme. …

Continue reading

LE 10 REGOLE UNIVERSALI DEI POLDINI

La Cri - 28 aprile 2017

  1. SE UNO DEI DUE FA UNA COSA CHE NON VA FATTA, LO SI RIPRENDE E POI SI FA LA STESSA COSA. Se uno dei due urla, l’altro deve fare la stessa cosa nel giro di 3 secondi precisi. E non senza prima avergli detto “BASTA GIULIA, NON SI URLA” o “BATTA”.  Se uno dei due si appende alla sedia, successivamente lo farà l’altro. Se …

Continue reading

COSÌ SIMILI, COSÌ DIVERSI

La Cri - 24 febbraio 2017

  Fratello e sorella, biondi e con occhi azzurri. Entrambi Poldini, entrambi bambini. Entrambi amanti di avventure, entrambi amanti di cani, gatti, dragoni volanti e Shaqui. Due bimbi all’apparenza simili ma di fondo completamente diversi. Lui, un po’ più piccolo della sua età anagrafica. In tutti i sensi. Sia fisicamente che come “tappe evolutive”. Che poi, queste tappe servono solo a mettere ansia, a tracciare una …

Continue reading

FRATELLI: 99% downloading

La Cri - 24 novembre 2016

  Ho visto il processo nascere, prendere forma, crescere, e infine concretizzarsi. Ho visto Poldino e Poldina diventare a tutti gli effetti fratello e sorella. Un processo che, per le esperienze che ho io, essendo la seconda di tre figli, non giungerà mai a termine. Sarà sempre in divenire. La barra del downloading resterà ferma al 99%, ma non perché qualcosa la blocca, oh no! …

Continue reading

PROGRESSI e TRAGUARDI

La Cri - 30 settembre 2016

Il tempo sta passando, i ritmi cambiano e i Poldini crescono. E di progressi in questo mese ne abbiamo fatti un po’ tutti nella famiglia ShaquiPoldis.   POLDINO Due anni e mezzo fatti da poco. Dal non voler masticare ed esser poco interessato a qualsiasi tipo di alimento è passato al supplicare la pappa in toni disperati. Al nido l’hanno messo al tavolo coi mangioni …

Continue reading