9 MESI a. P. – 9 MESI d.P. Il bilancio

OminoUovo - 20 dicembre 2014

Breve post per un breve bilancio.

Oggi sono 9 mesi d.P.(dopo Poldino) che sommati ai 9 MESI a.P. (ante Poldino) fanno 18 mesi in cui io non sono più IO E BASTA. 9mesi di IO E un POLDINO dentro la pancia e 9 mesi di IO e un POLDINO FUORI DALLA PANCIA.

Impossibile non fare dei bilanci.

  1. a.P.: movimenti equiparabili a quelli di una tartaruga capovolta.- d.P.: movimenti equiparabili a un marsupiale che ha adottato un koala.
  2. a.P: incontinenza perenne. E anche se l’avevi appena fatta pregavi tutti gli dei che non ti venisse da starnutire…(eh si, mi è capitato). – d.P:  daje con le tisane al finocchio della zia, che fanno bene a te e al latte tuo (che poi è finito quasi subito) daje che ti liberi e ti idrati, daje che al BIFIDUS ACTIREGULARIS della Marcuzzi je diamo ‘na pista, daje daje dajeeee: CAZZO è FINITA LA CARTA IGIENICA!
  3. a.P.: sensazione di serena beatitutide, seguita a convinzione di essere la reincarnazione del SuperUomo di Nietzsche, seguita istantaneamente da isterismo, apatia, stanchezza e  FAME…molta FAME. – d.P.:sensazione di sequestro di persona, o meglio, la tua tetta sta subendo un sequestro di tetta, E pure l’altra. Primi sintomi di depressione post-partum. No, non a te, ma a Shaqui. Te sei stanca, anzi stanchissima. Piano piano le cose sono migliorate dal terzo mese in poi: ora sei solo STANCA,ma non STANCHISSIMA. Rimane la FAME…molta FAME (mi sa che allora sono io!)
  4. a.P.: la giornata era scandita dai tuoi orari, quelli della tua pipì e da quelli di Shaqui.- d.P.: la giornata è scandita dalle pappe poldiche. Loro IN PRIMIS, pena: pianto ininterrotto. Poi da Shaqui e poi da te
  5. a.P.: lanciavi Pluto a Shaqui. N volte all’infinitesima. – d.P.: lanci ancora Pluto a Shaqui. N volte all’infinitesima, mentre dondoli Poldino sulla sdraietta. Aspetta… o è il contrario?
  6. a.P..:  riuscivi a veder un film dall’inizio alla fine. –  d.P.: Riesci a vedere un film esattamente fino a quel punto in cui SUCCEDE QUALCOSA DI IMPORTAMTISSIMO, dopo il quale il film diventa FILMONE. Ecco, solitamente quando arriva quel punto tu devi allattare. Ti riprometti di vedere la fine il giorno dopo: adesso ci sono 300 parti finali di film da vedere. Farò un Remix. 
  7. a: P. Il brodo vegetale: CHE è?.-  d: P. Brodo vegetale: CHE è?
  8. a:P.: per metterti le scarpe occorrevano manovre di esperti piloti areonautici, e per l’abbigliamento: maglioni lunghi  carini e simpatici e LEGGINS. Ed eri sempre a posto. – d.P.: situazione scarpe migliorata: ora azzardi a rimettere i tacchi e ti allacci le scarpe, ma per l’abbigliamento: ti metti la colla addosso e ti butti a mo’di Rock Star nell’armadio. Quel che viene viene, non hai tempo e va bene cosi.
  9. a.P.:fiori ovunque: in testa, sulle borse, sui vestiti.-  d:P.: pappa ovunque: in testa, sulle borse, sui vesiti.
  10. a.P.: a casa ti aspettavano gli arrembaggi di Shaqui e i baci di Cro e ti sentivi amata. –  d.P: a casa ti aspettano gli arrembaggi di Shaqui, i baci di Cro….e i sorrisi di Poldino: e ti senti amata e ti riscopri FELICE. Come mai prima d’ora.

E per l’ultimo punto posso pienamente affermare di chiudere il bilancio in positivo.

image

Evviva Poldino. Evviva i bilanci stupidi. Evviva i calzini da osservare scrupolosamente come fossero scoperte epocali….e forse lo sono.

9 comments

  1. Applauso. Confermo che mi spiace molto per chi non ha potuto coronare il sogno di avere dei figli, ma mi spiace molto di più per chi non li ha per scelta. Perché non sanno cosa sono le emozioni che tu descrivi. Cioè la vita.

Leave a comment